Non hai articoli nel carrello.

[EBOOK] Le relazioni empatiche nel contesto educativo e formativo

Scenari pedagogici

E. Mannese, E. Visconti, C. Cirillo
€ 8,00

Empatia - Relazioni umane

In un mondo dominato da una comunicazione sempre più veloce e “senza fili”, in cui le relazioni umane assumono forme nuove e ancora in divenire, diventa fondamentale una riflessione intorno alle dinamiche che sono alla base della connessione mentale ed emotiva tra le persone, rivolgendo  l’attenzione alla sfera affettiva dell’essere umano che tanta parte gioca nella sua natura relazionale e sociale. Soprattutto per coloro che sono chiamati a educare e formare le nuove generazioni.
Ed è proprio con lo sguardo di chi vuole penetrare in una dimensione tanto complessa e profonda che le autrici espongono la loro personale riflessione sugli scenari pedagogici in atto in una contemporaneità caratterizzata da un forte senso di smarrimento. Ne emerge la necessità di riportare al centro quella capacità empatica che consente alle persone di entrare in sintonia con chi le circonda e instaurare delle relazioni vere, basate su una reciproca comprensione, oltre le barriere stabilite da genere, età, cultura, ruolo e molto altro ancora.
Dalla personale prospettiva pedagogica che le contraddistingue le autrici si soffermano su quanto sia importante “formare agli affetti” nel contesto educativo, affrontare una “emergenza empatica” per “riannodare i fili” tra generazioni, attuare una “personalizzazione dei processi di apprendimento”.   

Emiliana Mannese, professore associato di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi di Salerno, insegna Etica dell’educazione, Pedagogia clinica e Analisi dei processi formativi. È inoltre responsabile scientifico dell’Osservatorio di ateneo, Processi formativi e Analisi territoriale, di cui coordina le attività. 

Elena Visconti, ricercatrice confermata di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi di Salerno, insegna Pedagogia generale presso il Dipartimento di Scienze umane, filosofiche e della formazione.
 
Carla Cirillo, dottore di ricerca in Progettazione e valutazione dei processi formativi all’Università degli Studi di Bari, ha rivestito numerosi incarichi di docente a contratto presso l’Università degli Studi di Salerno, l’Università degli Studi Federico II e Suor Orsola Benincasa di Napoli. È tutor organizzatore presso il Corso di studio in Scienze della formazione primaria all’Università di Salerno.

Relazioni “senza fili” ed emergenza empatica nella Bildung contemporanea
di Elena Visconti

Paideia e Bildung: per un’idea di formazione umana
di Emiliana Mannese

L’uomo naufrago di se stesso. Ricerca pedagogica e forme di ibridazione culturale
di Elena Visconti

Apprendimento e dinamicità del pensiero. Analisi di un caso clinico
di Emiliana Mannese

La teoria della coscienza di Alva Noë tra dinamicità e cambiamento formativo
di Emiliana Mannese

Progettualità dell’agire didattico-educativo nel sistema scuola
di Carla Cirillo

La dimensione emotivo-affettiva della creatività e l’individualizzazione-personalizzazione dei processi di apprendimento
di Carla Cirillo

Formare agli affetti nella relazione educativa
di Emiliana Mannese

Una rilettura pedagogica tra autobiografia, formazione e progetto di vita
di Elena Visconti

L’adolescenza come fase/non fase del ciclo vitale. Dimensione culturale e prospettive pedagogiche
di Elena Visconti

Testimonianze sull’esperienza empatica: una ricerca
di Elena Visconti

Tutte le informazioni su acquisto e modalità di utilizzo dei tuoi ebook nella nostra guida.