Non hai articoli nel carrello.

Kit Completo Sostegno didattico nella Scuola secondaria

Test + Manuali per la preselezione e tutte le prove del concorso a cattedra in sostegno didattico

AA.VV.
  1. 5%
€ 212,00 € 201,40

Concorso a cattedra 2020 - Kit Completo Sostegno didattico Scuola Secondaria

Rivolto ai candidati al concorso a cattedra per i posti di Sostegno didattico per la Scuola Secondaria di primo e secondo grado. Il KIT comprende i volumi:

- La Preselezione del concorso ordinario nelle Scuole secondarie
- Capacità logiche, comprensione del testo, lingua inglese
- Avvertenze Generali per tutte le classi di concorso
- Test commentati su Avvertenze generali
- Concorso a cattedra Sostegno didattico Scuola secondaria
- Competenze professionali in Inglese per tutte le classi di concorso
- La Prova scritta del concorso a cattedra in Sostegno didattico nella Scuola secondaria 

In omaggio:

- Risonanze Emotive in adolescenza

Ciascun volume del Kit è completato da materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio,  tra cui simulazioni di lezioni ed attività d'aula, accessibili online nell'area riservata.

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione al concorso per il sostegno didattico

Il pacchetto contiene i seguenti volumi:

La Preselezione del concorso ordinario nelle Scuole secondarie

EdizioneI/2020
N. Pagine760 / B/N
ISBN9788836220663

Concorso a cattedra ordinario scuola secondaria 2020 - Prova preselettiva

Finalizzato alla preparazione alla prova preselettiva del concorso ordinario per l’accesso ai ruoli del personale docente della Scuola Secondaria su posto comune e di sostegno, il volume raccoglie, risolve e commenta quesiti sulle materie oggetto della prova.
Il testo è strutturato in parti.

La Parte Prima raccoglie test di Logica e comprensione del testo. I commenti ai quesiti forniscono tecniche di risoluzione e suggeriscono trucchi e consigli per superare la parte della prova volta all’accertamento delle capacità logiche e di comprensione del testo.

La Parte Seconda è dedicata alla Normativa scolastica, ed è aggiornata ai più recenti provvedimenti rilevanti per il settore, fra cui il Decreto legislativo 7 agosto 2019, n. 96 (che modifica il D.Lgs. 66/2017 sull'inclusione scolastica) e il Decreto legge 9 gennaio 2020, n. 1 (che scorpora il MIUR e istituisce il Ministero dell’Istruzione).

La Parte Terza offre numerosi quesiti di verifica della conoscenza della Lingua inglese, sia per quanto concerne gli aspetti grammaticali che per quanto attiene l comprensione verbale.

Gran parte dei quesiti sono tratti dalla banca-dati ufficiale del Concorso a cattedra del 2012. A questi sono stati aggiunti numerosi altri quiz per permettere ai candidati di conseguire una preparazione completa su tutti i possibili argomenti oggetto d’esame. I commenti alle soluzioni, chiari ed esaustivi, forniscono una descrizione delle tecniche, dei ragionamenti, dei metodi più efficaci per risolvere correttamente i test e abituare la mente al ragionamento.

Il manuale è arricchito da numerosi contenuti extra e materiali didattici accessibili online nell'area riservata tra cui:
- il software di simulazione online (con più di 20.000 quesiti) che permette infinite esercitazioni e simulazioni della prova preselettiva;
- spiegazioni in aula virtuale di alcune tipologie di quesiti di logica.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione ai concorsi a cattedra

Carla Iodice

Giuseppe Mariani

Rosaria Rovito

Parte Prima - Logica e comprensione del testo

Sezione 1 Comprensione verbale
1 Sinonimi e contrari; 2 Anagrammi; 3 Definizioni e significato dei termini; 4 Nozioni di linguistica

Sezione 2 Ragionamento verbale
1 Proporzioni verbali; 2 Inserzione logica di termini in testi; 3 Modi di dire; 4 Classificazioni concettuali

Sezione 3 Ragionamento critico-verbale
1 Deduzioni logiche; 2 Relazioni d’ordine; 3 Relazioni insiemistiche; 4 Comprensione del testo

Sezione 4 Logica matematica
1 Abilità di calcolo; 2 Calcolo combinatorio, probabilità; 3 Trasformazioni simboliche; 4 Serie numeriche, alfabetiche e alfanumeriche; 5 Ragionamento critico-numerico e Problem solving    

Sezione 5 Ragionamento astratto e Abilità visiva
1 Ragionamento astratto; 2 Abilità visiva con numeri e/o con lettere; 3 Abilità visiva con immagini

Parte Seconda - Normativa scolastica

Questionario 1 Il sistema educativo
Questionario 2 Scuole del primo e secondo ciclo
Questionario 3  Gli istituti professionali e tecnici, i licei, l'istruzione tecnica superiore
Questionario 4 Tutela normativa dei BES
Questionario 5 L’autonomia scolastica e dirigenza
Questionario 6 La comunità scolastica come luogo della partecipazione
Questionario 7 La regolamentazione della scuola
Questionario 8 L’insegnante: stato giuridico e profilo contrattuale

Parte Terza - Lingua inglese

Questionario 1 Verbo
Questionario 2 Nomi, articoli, pronomi
Questionario 3 Aggettivi
Questionario 4 Vocabolario e phrasal verbs
Questionario 5 Comprensione brani

Il volume è completato da:

- un software di simulazione online (con più di 20.000 quesiti) che permette infinite esercitazioni e simulazioni della prova preselettiva;
- spiegazioni in aula virtuale di alcune tipologie di quesiti di logica.

I servizi web sono accessibili online nell'area riservata e sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.

 

Capacità logiche, comprensione del testo, lingua inglese

EdizioneI/2020
N. Pagine392 / B/N
ISBN9788836220915

Concorso a cattedra - Prova preselettiva

Finalizzato alla preparazione alla prova di preselezione del concorso ordinario per l’accesso ai ruoli del personale docente della Scuola su posto comune e di sostegno, il volume contiene le nozioni teoriche di base per affrontare i quesiti oggetto della prova.

Il testo è strutturato in parti.

La Parte Prima offre una trattazione teorica dei quesiti volti all’accertamento delle capacità logiche e di comprensione del testo, con una descrizione delle tecniche e dei metodi più efficaci per risolverli correttamente e abituare la mente a ragionare in termini “logici”. Ogni capitolo è corredato da esempi svolti – tratti da prove ufficiali – e da una vasta raccolta di quiz per consentire di familiarizzare con le varie tipologie di quesiti, fissando i concetti di base.

La Parte Seconda espone le più comuni tipologie di quesiti di lingua inglese che possono essere oggetto d’esame: quesiti che si presentano sotto forma di cloze test, che consiste nel reinserimento di parole in un testo precedentemente cancellate; prove di translation, che consistono nella traduzione di un testo, dall’inglese all’italiano o viceversa; reading comprehension, che consistono nella lettura e comprensione di un testo specialistico. Una vasta raccolta di quesiti a risposta multipla consente di esercitarsi in vista della prova.

Il testo è completato da estensioni accessibili online nell'area riservata seguendo la procedura indicata nel frontespizio del volume, online tra cui un software di simulazione, per effettuare infinite esercitazioni sugli argomenti della prova.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione ai concorsi a cattedra

E. Barbuto, C. Iodice, R. Rovito

Parte Prima - Logica e comprensione del testo
Capitolo 1 Comprensione verbale
Esercitazione
Capitolo 2 Ragionamento critico-verbale
Esercitazione
Capitolo 3 Logica numerica e problem solving
Esercitazione
Capitolo 4 Ragionamento astratto, spaziale e meccanico. Abilità visiva
Esercitazione



Parte Seconda - Lingua inglese
Capitolo 1 Inglese
Esercitazione

Il volume è completato da un software di simulazione online (con più di 20.000 quesiti) che permette infinite esercitazioni.

I servizi web sono accessibili online nell'area riservata e sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.

 

Avvertenze Generali per tutte le classi di concorso - Edizione 2020

EdizioneV/2020
N. Pagine892 / B/N
ISBN9788836220045

Concorsi a cattedra - Competenze psico-pedagogiche e metodologie didattiche, Ordinamento scolastico

Il volume è indirizzato a quanti intendono partecipare ai Concorsi a Cattedra per scuola dell'infanzia, primaria e per gli istituti di istruzione secondaria di primo e secondo grado. L'opera tratta in modo rigoroso e approfondito tutte le principali tematiche richieste nelle Avvertenze generali, vale a dire la Parte generale (comune a tutte le classi di concorso) dei programmi concorsuali.

Il testo è infatti strutturato in due parti, rispettivamente dedicate a:

  • competenze psico-pedagogiche e metodologie didattiche; sono sintetizzate le principali teorie dell’apprendimento e quelle sulla psicologia dello sviluppo e il loro impiego nella progettazione didattica e nella valutazione degli apprendimenti, in una prospettiva inclusiva. Vengono inoltre esposte le principali competenze sociali del docente e le tecniche e gli strumenti a sua disposizione per realizzare un’azione didattica efficace;

  • ordinamento del sistema di istruzione italiano, a sua volta articolata in tre sezioni, rispettivamente dedicate a: sistema scolastico italiano ed il contesto europeo; istituzione scolastica; ordinamento della Repubblica e pubblica amministrazione.

Il volume segue fedelmente tutti i punti del programma di esame previsto per il concorso ordinario per titoli ed esami per la scuola secondaria bandito nell'anno 2016 (Allegato A del DM 95 del 2016). Questa quinta edizione è aggiornata a tutte le principali novità normative rilevanti per l'aspirante docente, fra cui il Decreto legislativo 7 agosto 2019, n. 96 (che modifica il D.Lgs. 66/2017 sull'inclusione scolastica) e il Decreto legge 9 gennaio 2020, n. 1 (che scorpora il MIUR e istituisce il Ministero dell’Istruzione).

Il testo è completato da materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Consulta qui un elenco delle novità di cui ha tenuto conto questa edizione

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione ai concorsi a cattedra

Emiliano Barbuto, dirigente scolastico, già docente di Matematica e Fisica nella scuola secondaria di secondo grado, ha partecipato ad esperimenti di fisica nucleare presso il CERN di Ginevra e i Laboratori del Gran Sasso. È autore di numerose pubblicazioni di carattere didattico e divulgativo sulla matematica. Esperto di software applicativi, ha scritto testi di alfabetizzazione informatica.

Giuseppe Mariani preside di scuola media dal 1981; dirigente scolastico di istituto comprensivo dal 2000. Esperto di diritto scolastico, si è sempre occupato di formazione del personale dirigente e docente, a livello di Istituti scolastici, di Provveditorati, di Istituti Regionali di Ricerca, di Enti territoriali, di Ufficio di Rappresentanza della Commissione Europea a Milano. Dal 2001 è «speaker» di Team Europe, rete di conferenzieri ed esperti di «European Affairs» selezionati dalla Commissione Europea. Collabora da oltre 16 anni con il «Centro europeo risorse umane» di Bruxelles che ha pubblicato diversi suoi testi.

Parte Prima – Competenze pedagogico-didattiche
Capitolo 1 Le teorie dell’apprendimento e la psicologia dell’educazione
Capitolo 2 Psicologia dello sviluppo
Capitolo 3 Le competenze psico-pedagogiche
Capitolo 4 Le competenze didattiche del docente
Capitolo 5 La progettazione del curricolo
Capitolo 6 Libri di testo e nuove tecnologie per la didattica
Capitolo 7 Le competenze sociali del docente
Capitolo 8 Stili di apprendimento e stili di insegnamento
Capitolo 9 Dalla disabilità ai Bisogni Educativi Speciali
Sintesi

Parte Seconda – Legislazione scolastica

SEZIONE I - Il sistema scolastico italiano ed il contesto europeo
Capitolo 10 L’evoluzione storica della scuola italiana
Capitolo 11 Il diritto all’educazione e all’istruzione nel sistema scolastico italiano
Capitolo 12 Gli ordinamenti della scuola dell’infanzia e delle scuole del primo ciclo di istruzione
Capitolo 13 Il secondo ciclo dell’istruzione: parte generale
Capitolo 14 Gli ordinamenti degli istituti professionali, istituti tecnici, licei
Capitolo 15 L’Unione europea e la sussidiarietà verso i sistemi scolastici dei paesi membri

SEZIONE II - L’istituzione scolastica
Capitolo 16 Autonomia scolastica e dirigenza
Capitolo 17 La comunità scolastica come luogo della partecipazione: gli organi collegiali d’istituto
Capitolo 18 L’insegnante: stato giuridico e profilo contrattuale

SEZIONE III - L’ordinamento della Repubblica - La Pubblica Amministrazione
Capitolo 19 L’ordinamento dello Stato – Il Ministero dell’istruzione
Capitolo 20 Le autonomie territoriali della Repubblica
Capitolo 21 La Pubblica Amministrazione nella Costituzione e nella legge
Capitolo 22 Il rapporto di lavoro nella PA
Sintesi 


Il volume è completato da materiali didattici, approfondimeti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata

I servizi web sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.

 

Test commentati Avvertenze Generali

EdizioneI/2019
N. Pagine320 / B/N
ISBN9788893624428

Concorso a cattedra - Test su Competenze psico-pedagogiche e didattiche, Ordinamento scolastico

Il volume è indirizzato a quanti intendono partecipare ai concorsi per l’accesso ai ruoli del personale docente per gli istituti di istruzione secondaria di primo e secondo grado. A tal fine l'opera raccoglie test a risposta multipla su tutte le principali tematiche richieste nella Parte generale del programma di concorso:

  • competenze psico-pedagogiche e didattiche; quesiti a risposta multipla sulle principali teorie dell’apprendimento e sulla psicologia dello sviluppo e il loro impiego nella progettazione didattica e nella valutazione degli apprendimenti, in una prospettiva inclusiva. Altri quesiti vertono sulle principali competenze sociali del docente e sulle tecniche e gli strumenti a sua disposizione per realizzare un’azione didattica efficace;

  • ordinamento del sistema di istruzione italiano; i questionari di questa parte hanno ad oggetto la legislazione e la normativa scolastica (sistema di istruzione e formazione, la tutela normativa dei bisogni educativi speciali, l’autonomia delle istituzioni scolastiche, il profilo giuridico e contrattuale del docente).

Il volume è aggiornato a tutte le principali novità normative rilevanti per l’aspirante docente, fra cui il D.Lgs. 7 agosto 2019, n. 96 che modifica il D.Lgs. 66/2017 (decreto inclusione).

Il testo è completato da un software online per la preparazione alle prove di selezione e la verifica delle competenze acquisite che attinge da un data base di oltre 5.000 quesiti costantemente aggiornati alle ultime novità normative.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione ai concorsi a cattedra

Emiliano Barbuto, dirigente scolastico, già docente di Matematica e Fisica nella scuola secondaria di secondo grado, ha partecipato ad esperimenti di fisica nucleare presso il CERN di Ginevra e i Laboratori del Gran Sasso. È autore di numerose pubblicazioni di carattere didattico e divulgativo sulla matematica. Esperto di software applicativi, ha scritto testi di alfabetizzazione informatica.

Giuseppe Mariani preside di scuola media dal 1981; dirigente scolastico di istituto comprensivo dal 2000. Esperto di diritto scolastico, si è sempre occupato di formazione del personale dirigente e docente, a livello di Istituti scolastici, di Provveditorati, di Istituti Regionali di Ricerca, di Enti territoriali, di Ufficio di Rappresentanza della Commissione Europea a Milano. Dal 2001 è «speaker» di Team Europe, rete di conferenzieri ed esperti di «European Affairs» selezionati dalla Commissione Europea. Collabora da oltre 16 anni con il «Centro europeo risorse umane» di Bruxelles che ha pubblicato diversi suoi testi.

Parte Prima - Competenze pedagogico-didattiche

1 Teorie psico-pedagogiche
2 Motivazione e didattica dell'inclusione
3 Metodi e strumenti didattici

Parte Seconda - Normativa e legislazione scolastica

1 Il sistema educativo di istruzione e formazione
2 La scuola del secondo ciclo: parte generale
3 Gli istituti professionali, gli istituti tecnici, licei. L’istruzione e formazione tecnica superiore
4 Tutela normativa dei bisogni educativi speciali
5 L’autonomia scolastica
6 La comunità scolastica come luogo della partecipazione: gli organi collegiali d’istituto
7 La regolamentazione della vita scolastica
8 L’insegnante: stato giuridico e profilo contrattuale

 


Il volume è completato da un  software online, accessibile nell'area riservata, per la preparazione alle prove di selezione e la verifica delle competenze acquisite; il software attinge da un data base di oltre 5.000 quesiti costantemente aggiornati alle ultime novità normative.


I servizi web sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.

 

Concorso a cattedra Sostegno didattico Scuola secondaria 2020

EdizioneIII/2020
N. Pagine610 / B/N
ISBN9788893624312

Concorso a Cattedra 2020: Sostegno didattico nelle scuole secondarie di primo e secondo grado

Manuale completo per tutte le prove d'esame del concorso a cattedra 2020 per il sostegno didattico nella scuola secondaria di primo e secondo grado.

Il volume si articola in parti:

  • Nella prima, dedicata all’ambito normativo, vengono ripercorse le principali tappe dell’integrazione scolastica, dalla nascita delle scuole speciali alla disciplina in materia di BES, fino ai decreti attuativi della L. 107/2015 (in particolare, il Decreto legislativo n. 66 del 2017 “Norme per l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità” come modificato dal D.Lgs. 7 agosto 2019, n. 96).

  • Nella seconda parte (Ambito psicopedagogico: psicologia dello sviluppo e dell’apprendimento) vengono presentati i principali contributi teorici e descritte le fasi evolutive dello sviluppo cognitivo per poi analizzare il processo di definizione della personalità, dell’identità e delle relazioni affettive.

  • La terza parte (Ambito psicopedagogico: individuo e società) ripercorre i principali aspetti dello sviluppo sociale, mediante la presentazione dei più significativi contributi teorici, con particolare riferimento ai processi di acquisizione del linguaggio, verbale e non verbale, ed alla funzione del gioco nell’apprendimento e nello sviluppo delle relazioni sociali nonché alle problematiche legate all’aggressività.

  • Si passa poi nella quarta parte (Ambito della conoscenza delle disabilità e degli altri Bisogni Educativi Speciali) alla definizione dei confini, sempre più ampi, dei bisogni educativi speciali, analizzando nel dettaglio – e con l’ausilio delle classificazioni internazionali e dei principali manuali diagnostici – le più diffuse problematiche psicologiche e psichiatriche in ambito educativo e didattico.

  • La quinta parte (Competenze pedagogiche e didattiche) è dedicata alla didattica speciale. Vengono descritti gli strumenti operativi dell’integrazione e trattato il difficile equilibrio tra didattica individualizzata e condivisione di obiettivi didattici.

  • L’ultima parte del testo (Competenze organizzative e di governance) sintetizza, infine, le competenze organizzative in materia di legislazione scolastica e i principali aspetti giuridici concernenti l’autonomia scolastica così come richiesto dai programmi di studio: l’autonomia didattica, quella organizzativa, la governance dell’istituzione scolastica, compiti e ruoli degli organi collegiali.

Il testo è completato da ulteriori materiali didatticiapprofondimenti e risorse di studio accessibili online dalla propria area riservata.

Sfoglia una demo o consulta l'indice del volume.

Valeria Crisafulli

Parte Prima – Ambito normativo: il lungo cammino dell’integrazione
Capitolo 1 Dalle scuole speciali all’inserimento
Capitolo 2 Dall’inserimento all’integrazione
Capitolo 3 Il ruolo istituzionale e sociale dell’insegnante di sostegno

Parte Seconda – Ambito psicopedagogico: psicologia dello sviluppo e dell’apprendimento
Capitolo 4 Temi e prospettive della psicologia dello sviluppo
Capitolo 5 Processi cognitivi, apprendimento, creatività e pensiero divergente
Capitolo 6 Intelligenza emotiva, empatia, emozioni e sentimenti
Capitolo 7 La personalità e i suoi processi
Capitolo 8 La definizione dell’identità
Capitolo 9 L’adolescenza
Capitolo 10 Il legame di attaccamento
Capitolo 11 La motivazione
Capitolo 12 I conflitti, la difesa, i disturbi psichici

Parte Terza– Ambito psicopedagogico: individuo e società
Capitolo 13 Lo sviluppo sociale
Capitolo 14 Il senso morale
Capitolo 15 Il linguaggio e la comunicazione
Capitolo 16 L’importanza del gioco nello sviluppo sociale
Capitolo 17 Socializzazione e aggressività in età scolare

Parte Quarta – La conoscenza delle disabilità e degli altri Bisogni Educativi Speciali
Capitolo 18 Lo svantaggio come elemento unificante
Capitolo 19 Classificazioni internazionali e principali manuali diagnostici
Capitolo 20 I disturbi dell’apprendimento
Capitolo 21 I disturbi del linguaggio
Capitolo 22 I deficit visivo e uditivo
Capitolo 23 Il disturbo dell’attenzione e l’iperattività
Capitolo 24 Le sindromi genetiche e la disabilità intellettiva
Capitolo 25 L’autismo e disturbi dello spettro autistico

Parte Quinta – Competenze pedagogiche e didattiche
Capitolo 26 La mediazione didattica
Capitolo 27 Mediazione speciale e strategie didattiche
Capitolo 28 I Bisogni Educativi Speciali e la didattica dell’inclusione

Parte Sesta – Competenze organizzative e di governance
Capitolo 29 Scuola ed educazione nella Costituzione. L’autonomia scolastica
Capitolo 30 La scuola dell’infanzia e del primo ciclo
Capitolo 31 Il secondo ciclo dell’istruzione
Capitolo 32 La governance dell’istituzione scolastica




Il volume è completato da corposi materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata. I servizi web sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.

Competenze professionali in Inglese per tutte le classi di concorso

EdizioneII/2019
N. Pagine224 / B/N
ISBN9788893622981

Concorso a cattedra - Inglese per tutte le classi di concorso - Con test di verifica online

Questo volume, interamente in lingua inglese, consente ai candidati di tutte le classi del concorso a cattedra di acquisire le competenze linguistiche necessarie per affrontare quelle parti delle prove, scritte e orali, che si svolgeranno in lingua. 

Per permettere ai candidati di prepararsi in modo efficae, il volume presenta in una prima parte i principali modelli di apprendimento e il loro impiego nella progettazione didattica e nella valutazione degli apprendimenti: le conoscenze in materia di apprendimento rappresentano un imprescindibile prerequisito per qualsiasi insegnante che aspiri a condurre una lezione efficace.

La seconda parte analizza nel dettaglio i diversi modi di "fare lezione" - dalla lezione frontale a quella partecipata - e i diversi metodi, grazie anche all'apporto delle nuove tecnologie. Vengono esaminati i presupposti dell'apprendimento collaborativo e cooperativo e le relative teorie di riferimento al fine di individuare quell'interdipendenza positiva che favorisce lo sviluppo dell'insieme delle competenze disciplinari, personali e relazionali che l'insegnamento deve garantire.

Chiude il volume un'utile Appendice sull'ordinamento scolastico e sullo stato giuridico dei docenti.

Il testo è completato da corposi materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata. In particolare sono disponibili numerosi quesiti di verifica che consentono di esercitarsi efficacemente in vista della preparazione alla prova scritta.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione ai concorsi a cattedra


Sara Mayol - Angela Monetta

Part One Learning, planning and evaluation
Chapter One - Learning: Comparative theoretical models
Chapter Two - Planning
Chapter Three - Evaluation

Part Two Approaches, models and teaching tools
Chapter Four - The lecture
Chapter Five - The participatory lesson
Chapter Six - The constructivist lesson
Chapter Seven - Exercises and didactic tools
Chapter Eight - Setting up a learning unit

Appendix - Basic knowledge of the Italian educational system
1. The historical evolution of the Italian school
2. Nursery schools and first cycle
3. Second cycle of education
4. Regulations of vocational schools, technical schools, and high schools
5. European Union and the subsidiarity to the education systems of the member countries
6. School autonomy and management
7. School community as a place of participation: the governing bodies of the school
8. The teacher: legal status and contract profile
9. Students with Special Educational Needs
10. The State regulation. The Ministry of Education, University and Research
11. Territorial autonomies of the Republic
12. Public administration in the Constitution and law
13. The employment relationship in Public Administration

Acquistando il volume è possibile accedere dalla propria area riservata, previa registrazione al sito, a una serie di contenuti aggiuntivi. I servizi web sono disponibili per dodici mesi dall'attivazione

La Prova scritta del concorso a cattedra per Sostegno nella Scuola secondaria

EdizioneI/2020
N. Pagine512 / B/N
ISBN9788836220762

Concorso a Cattedra ordinario e straordinario 2020 - Sostegno  Scuola Secondaria: quesiti a risposta aperta per la prova scritta

Il volume propone un'ampia raccolta di quesiti a risposta aperta, svolti e commentati, sulle principali tematiche dell'integrazione scolastica, così come previsto dai programmi d'esame della prova scritta del concorso a cattedra (sia ordinario che straordinario).

Gli elaborati contengono spunti e suggerimenti sulla normativa riguardante gli alunni diversamente abili, con indicazioni operative sui percorsi di integrazione/inclusione, sui vari aspetti della metodologia didattica orientata all’inclusione, sulla metacognizione, ipotizzando i possibili interventi volti a migliorare la capacità di autoregolazione degli alunni con difficoltà.

Molta attenzione viene dedicata alle buone prassi che una scuola, in una visione di collegialità, deve mettere in atto se intende favorire realmente il processo di integrazione di tutti gli alunni, all’apprendimento cooperativo, con molteplici esempi di modalità di interazione tra gli allievi, ai laboratori con numerose tipologie di attività e di percorsi.

Altrettanto spazio, infine, viene riservato alla didattica a distanza e alle tecnologie, il cui uso permette di adeguare la proposta educativa ai bisogni specifici, ai campi di esperienza e alle strategie didattiche, con numerosi esempi di adattamento di obiettivi, materiali e attività agli alunni in situazione di difficoltà.

Il volume è completato da materiali didattici e risorse di studio accessibili online nell'area riservata.

Sfoglia una demo o consulta l'indice del volume

Coordinatore del progetto: Nicola Molteni

Revsione: Giovanni Campana

 

Capitolo Primo Normativa
1. L’integrazione scolastica
2. Iscrizione, Profilo di funzionamento e Piano Educativo Individualizzato
3. Articolazione del Piano Educativo Individualizzato
4. Elaborazione del PEI secondo il modello bio-psico-sociale
5. Il modello ICF
6. Accordi di programma, protocolli d’intesa, buone prassi
7. Il ruolo dell’insegnante di sostegno
8. Le altre figure dell’integrazione
9. L’educatore scolastico
10. Bisogni educativi speciali (BES)
11. Le risorse organizzative e professionali nella normativa per l’inclusione degli alunni diversamente abili
12. Le Linee Guida sull’integrazione degli alunni con disabilità
13. Il disturbo da deficit di attenzione e iperattività: indicazioni normative
14. Il Piano Annuale per l’Inclusione

Capitolo Secondo Metodologia didattica
15. L’osservazione: criteri ed elementi
16. Gli strumenti per l’osservazione
17. L’osservazione dell’alunno con disabilità in ingresso nella nuova scuola
18. Il cooperative learning: criteri generali
19. Il cooperative learning: tipologie di organizzazione
20. Alcuni modelli di insegnamento cooperativo
21. Gli alunni nell’apprendimento cooperativo
22. La peer education e la peer collaboration
23. I webquest
24. Nuove strategie per lo sviluppo dell’apprendimento e dell’integrazione
25. Il contributo della ricerca e dell’innovazione al processo di integrazione
26. Metodologia della ricerca pedagogica in educazione speciale
27. Tipologie di didattica
28. La funzione partecipativa nella relazione attraverso i linguaggi non verbali
29. Lo studio dell’intelligenza e delle attività cognitive alla base della prassi educativa
30. La didattica metacognitiva
31. La valutazione degli alunni
32. Complessità e insidie dell’osservazione
33. Empatia e insegnamento
34. La motivazione all’apprendimento
35. La valutazione degli alunni con BES
36. Strategie educative: il sostegno all’alunno con disturbo dello spettro autistico
37. Rapportare correttamente gli obiettivi alle effettive condizioni degli alunni con BES
38. Strategie didattiche: la comprensione del testo

Capitolo Terzo Metacognizione
39. Alunni iperattivi con problemi relazionali
40. Metacognizione e autoregolazione cognitiva
41. Abilità di relazione: le storie sociali
42. Metacognizione e comprensione del testo
43. Metacognizione e ritardo cognitivo
44. Autostima e motivazione: un intervento di didattica metacognitiva
45. Scrivere e riflettere: un’esperienza di sviluppo di competenze sociali e cognitive con alunni diversamente abili
46. Autostima e motivazione alla base dell’apprendimento

Capitolo Quarto Buone prassi
47. Le buone prassi per l’inclusione
48. Modalità di raccordo tra docente di sostegno e docente curricolare
49. L’alunno con ADHD
50. Gli interventi sui comportamenti problema
51. L’alunno non vedente e il linguaggio
52. Problemi psicologici nell’alunno non vedente a scuola
53. Attività per favorire l’accoglienza dell’alunno straniero
54. Le caratteristiche del ritardo mentale
55. Ritardo mentale: come intervenire
56. Il lavoro psico-educativo con alunni autistici
57. I disturbi dello spettro autistico (ASD)
58. L’alunno straniero nella scuola secondaria di II grado
59. Aspetti e problemi relativi alla figura del docente di sostegno
60. Il passaggio dell’alunno con disabilità al grado di scuola successivo
61. Bisogni educativi speciali: la manipolazione del testo
62. Condizioni per esperienze senso-percettive significative in un alunno non vedente
63. Progetto di contrasto del bullismo in una scuola secondaria di primo o secondo grado
64. L’individuazione degli obiettivi riferiti all’alunno con disabilità
65. Il docente di sostegno: la piena realizzazione del proprio ruolo nel rapporto con i docenti curricolari nell’ambito della classe
66. Attività per favorire l’accoglienza dell’alunno con disturbo generalizzato dello sviluppo
67. Esplorazione dello spazio aula di un alunno non vedente
68. La rete per l’inclusione: dalla scuola dell’infanzia alla scuola secondaria di primo grado
69. Indicazioni procedurali per alunni con disturbo dello spettro autistico
70. Le fasi del progetto ponte
71. Come promuovere il successo scolastico degli alunni con DSA
72. Misure compensative/dispensative per alunni con DSA e BES
73. Progetti per alunni in particolare situazione di gravità
74. Il coinvolgimento della famiglia di alunni con BES
75. Progettazione di interventi integrati attraverso il Piano Educativo Individualizzato (PEI)
76. L’azione Educativo - didattica nei confronti degli alunni con deficit uditivo
77. Sindrome di Down
78. Attività di orientamento scolastico per un alunno con sindrome di Down

Capitolo Quinto Apprendimento cooperativo
79. Aspetti cognitivi e relazionali dell’apprendimento cooperativo, anche con riferimento all’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali e con disabilità
80. Progettare un’attività di apprendimento cooperativo con un alunno con ritardo cognitivo
81. Il “gruppo di esperti”
82. La carta a “T”
83. Un’attività basata sul webquest
84. L’apprendimento cooperativo applicato alla geometria
85. L’apprendimento cooperativo applicato all’italiano
86. La creatività nell’attività di apprendimento cooperativo
87. L’apprendimento cooperativo e la storia
88. Favorire le interazioni prosociali: le attività di tutoraggio
89. L’esperienza del progetto tutoring
90. Il role playing

Capitolo Sesto Laboratori
91. Drammatizzazione e creatività
92. L’attività teatrale nella scuola secondaria di secondo grado
93. Il laboratorio creativo
94. Educare alla capacità di ascolto e alla relazione di aiuto
95. Conoscere, riconoscere, regolare le emozioni: progetto per una classe che comprende un alunno con disturbo dello spettro autistico
96. La didattica laboratoriale
97. I laboratori espressivi: animazione drammatica e attività teatrale
98. Valenza cognitiva e relazionale dell’attività laboratoriale
99. I laboratori per l’inclusione: l’autismo
100. I laboratori per l’inclusione: il disturbo pervasivo dello sviluppo
101. Un’esperienza laboratoriale con i giochi da tavolo
102. La semplificazione di un testo

Capitolo Settimo Tecnologie
103. L’uso del computer per l’apprendimento da parte di alunni con disabilità e con BES
104. Videogiochi e apprendimento
105. L’uso delle tecnologie per l’inclusione
106. L’uso del pc in funzione cooperativa
107. Disabilità e pc
108. Schemi e mappe per lo studio
109. Software per le mappe
110. Modalità operative della LIM
111. Un esempio di attività con la LIM
112. Elaborazione di un percorso interdisciplinare mediante l’uso delle tecnologie per favorire l’inclusione di competenze diverse
113. Informatica e nuove tecnologie: cosa cambia nel modo di apprendere delle nuove generazioni

Capitolo Ottavo Apprendimento e crescita
114. Strategie didattiche: la comprensione del testo
115. L’alunno con bisogni educativi speciali derivanti da iperattività: strategie educative
116. Studenti con problemi di comportamento: strategie educative
117. Un quadro di prestazioni di tipo logico pre-matematico per l’alunno con ritardo intellettivo
118. Autonomia personale e organizzazione psicomotoria
119. L’acquisizione del concetto di tempo
120. La conoscenza dello schema corporeo
121. L’azione del docente di sostegno per il miglioramento delle abilità motorie, percettive e prassiche
122. Attività teatrale e crescita personale per gli adolescenti della scuola secondaria
123. La psicomotricità come fattore che incide favorevolmente nei processi di sviluppo intellettivo
124. Lo sviluppo di competenze personali: numero e spazio
125. La conoscenza del mondo per l’alunno con disabilità intellettiva: gli elementi naturali
126. L’azione educativo-didattica rivolta all’alunno con deficit del linguaggio

Capitolo Nono Strategie didattiche
127. Il curricolo integrato: aspetti di integrazione tra curricolo di classe e PEIdell’alunno con disabilità
128. L’integrazione del curricolo nella scuola secondaria
129. Strategie educative e didattiche per l’acquisizione di abilità sociali da parte dell’alunno con deficit intellettivo
130. Integrare gli obiettivi e le discipline nelle unità di insegnamento
131. Abilità di autonomia sociale nell’alunno con ritardo cognitivo: comprendere il mondo circostante
132. Abilità funzionali: saper contare
133. Autonomia personale: il tema della salute
134. Adattare il curricolo e la programmazione
135. Adeguare gli obiettivi e le attività: come fare?
136. Adattare gli obiettivi per alunni con deficit cognitivo
137. Strategie per alunni con deficit cognitivo: l’intervento in ambito linguistico
138. L’apprendimento significativo nell’alunno con ritardo intellettivo
139. Adattare gli obiettivi e le attività: le materie di studio
140. Riproporre la metafonologia nella scuola secondaria di primo grado
141. Adattare gli obiettivi e le attività: la percezione per l’apprendimento della matematica
142. Adattare gli obiettivi e le attività: italiano
143. Adattare gli obiettivi e le attività: il laboratorio di storia
144. Adattare gli obiettivi e le attività: le scienze
145. Strategie di mediazione didattica: l’acquisizione di contenuti
146. Educare lo studente disabile alla comunicazione funzionale
147. Valenza e finalità dell’educazione motoria per l’alunno con disabilità
148. Adattare gli obiettivi curricolari in lingua straniera
149. Esempi di indicatori, obiettivi e metodologie riferibili al PEI
150. Comunicazione e linguaggio in soggetti con autismo: esempi di obiettivi del PEI
151. Modalità di intervento per un alunno con deficit cognitivo: un esempio di programmazione
152. Facilitare l’acquisizione degli obiettivi di apprendimento
153. Strategie educative rivolte a studenti con problemi relazionali e sociali
154. Quadro descrittivo di un alunno con ritardo cognitivo lieve
155. L’acquisizione delle autonomie nella scuola secondaria
156. Esperienze di operatività nella scuola secondaria
157. Sviluppare competenze sociali
158. L’inclusione dell’alunno straniero
159. La comunicazione nel soggetto ipoacusico
160. Facilitare motivazioni e bisogni conoscitivi in alunni con deficit cognitivo
161. Autostima e motivazione: un intervento di didattica metacognitiva in ambito matematico
162. I disturbi di apprendimento della matematica: quale approccio per favorire il recupero delle abilità?
163. Adattare gli obiettivi e le attività: il riassunto
164. L’uso delle tecnologie per l’inclusione: un esempio in ambito geografico

Appendice Svolgimento delle tracce assegnate nel concorso 2016

Scuola secondaria di primo grado
Quesito 1
Quesito 2
Quesito 3
Quesito 4
Quesito 5
Quesito 6

Scuola secondaria di secondo grado
Quesito 1
Quesito 2
Quesito 3
Quesito 4
Quesito 5
Quesito 6

Il volume è completato da materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata. I servizi web sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.

Risonanze emotive in adolescenza

EdizioneI/2015
N. Pagine160 / B/N
ISBN9788865844632

Pedagogia - Adolescenza

Rivolto ai futuri docenti, ai candidati al Concorso a Cattedra per tutte le classi di ogni ordine e grado, il volume analizza il fenomeno dell’adolescenza e dell’adolescente di oggi tracciando un efficace percorso di ricerca per capire le dinamiche adolescenziali e individuando nella processualità educativa la centralità del superamento della criticità di un’età così difficile. Lo sguardo è pertanto rivolto alla scuola e agli insegnanti, alla loro testimonianza che diventa “fonte” importante per meglio comprendere le problematiche adolescenziali attuali.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Elena Visconti, ricercatrice confermata di Pedagogia generale e sociale presso l’Università di Salerno. Insegna Pedagogia generale presso il Dipartimento di Scienze Umane Filosofiche e della Formazione. È autrice del volume Processi educativi e apprendimento elettivo. Fenomenologia dello sviluppo tra implicito ed esplicito (2011) e di diversi articoli scientifici e saggi pubblicati in riviste e volumi collettanei.

Prefazione
Introduzione 
1. L'adolescenza tra vecchie e nuove frontiere: metafore e prospettive

2. Risonanze emotive ed intermittenze evolutive: linee di sviluppo ed educazione in adolescenza 

3. Adolescenza e ricerca educativa: interdipendenza fattoriale ed epistemica 

4. La scuola matrice di cambiamento: la parola agli insegnanti 

Bibliografia generale

Prodotti Associati