Non hai articoli nel carrello.

Microbiologia Farmaceutica

Carlone, Pompei
  1. 15%
€ 45,00 € 38,25

Contiene codice per accedere a

- versione e-book
contenuti extra e servizi riservati

Scritto da un gran numero di Docenti titolari delle cattedre di Microbiologia nelle Facoltà di Farmacia degli Atenei Italiani, questo testo è specifico per gli studenti di Farmacia in quanto offre una visione farmaceutica della Microbiologia proponendo le nozioni di base della Microbiologia ad indirizzo sanitario e sviluppando allo stesso tempo argomenti più vicini alla figura del Farmacista, come gli aspetti legati al farmaco antibiotico, alla produzione farmaceutica, ai Saggi e Dosaggi della Farmacopea. Il testo è suddiviso in due sezioni - Microbiologia generale e Microbiologia speciale - ciascuna suddivisa in capitoli articolati in nozioni facile e snelle, ricchi dal punto di vista iconografico, cui si aggiungono vari approfondimenti su argomenti specifici o di attualità.

Punti di forza
Il testo presenta tutti gli argomenti base della microbiologia ad indirizzo sanitario in maniera snella e facilmente comprensibile in modo da adattarsi ai vari tipi di corsi in cui l'esame in questione è previsto in anni diversi e quindi affrontato con una preparazione differente.

Destinatari
Facoltà di Farmacia - idoneo sia per i corsi quinquennali (Laurea Magistrale in Farmacia e Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche) che per i corsi triennali (Erboristeria e Informatore Scientifico, etc.).

Sfoglia una demo

Il testo è arricchito da servizi e contenuti di approfondimento con la nuova versione mista manuale + ebook in omaggioscopri la promozione

Coordinamento a cura di:
Prof. Nicola Carlone - Università di Torino - Presidente della SIMIF
Prof. Raffaello Pompei - Università di Cagliari

Autori:
V. Allizond - Università degli Studi di Torino,
L. Angiolella - Università degli Studi di Roma La Sapienza,
G. Banche - Università degli Studi di Torino,
G. Bisignano - Università degli Studi di Messina,
G. Blandino - Università degli Studi di Catania,
N. Carlone - Università degli Studi di Torino,
A. Castro - Università degli Studi di Catania,
L. Cellini - Università degli Studi di Chieti e Pescara,
M. Cinco - Università degli Studi di Trieste,
C. Dacarro - Università degli Studi di Pavia,
A. De Logu - Università degli Studi di Cagliari,
N. Firrito - Ditta Farmaceutica SIFI - Catania,
A. Garozzo - Università degli Studi di Catania,
M. P. Grossi - Università degli Studi di Ferrara,
A. Ingianni - Università degli Studi di Cagliari,
F. Lembo - Università degli Studi di Napoli,
M. A. Madeddu - Università degli Studi di Cagliari,
V. Magliani - Università degli Studi di Parma,
G. Mandalari - Università degli Studi di Messina,
N. Mandras - Università degli Studi di Torino,
R. Manservigi - Università degli Studi di Ferrara,
P. Marconi - Università degli Studi di Ferrara,
A. Marino - Università degli Studi di Messina,
P. Molicotti - Università degli Studi di Sassari,
R. G. Neglia - Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia,
L. Nencioni - Università degli Studi di Roma La Sapienza,
R. Grande - Università degli Studi di Chieti e Pescara,
D. Nicolosi - Università degli Studi di Catania,
V. M. Nicolosi - Università degli Studi di Catania,
A. Nostro - Università degli Studi di Messina,
A. T. Palamara - Università degli Studi di Roma La Sapienza,
A. Pizzimenti - Medico Veterinario - Messina,
F. Pizzimenti - Università degli Studi di Messina,
R. Pompei - Università degli Studi di Cagliari,
S. Puglisi - Università degli Studi di Catania,
J. Roana - Università degli Studi di Torino,
A. Rosato - Università degli Studi di Bari,
S. Sartoris - Farmacista territoriale - Torino,
D. Scalas - Università degli Studi di Torino,
G. Simonetti - Università degli Studi di Roma La Sapienza,
A. Speciale - Università degli Studi di Catania,
A. Stivala - Università degli Studi di Catania,
G. Tempera - Università degli Studi di Catania,
V. Tullio - Università degli Studi di Torino,
S. Zanetti - Università degli Studi di Sassari
SEZIONE I - MICROBIOLOGIA GENERALE
1. Introduzione alla microbiologia
2. Rapporto ospite/microrganismo
3. I protisti
4. Cellula batterica
5. Metabolismo batterico
6. Differenziamento reale e differenziamento temporaneo
7. Genetica dei microrganismi
8. Azione patogena dei batteri
9. Probiotici e prebiotici
10. Farmaci antibatterici
11. Virologia generale
12. Chemioterapici antivirali
13. Funghi
14. Agenti antifungini
15. Cenni di parassitologia
16. Agenti antiparassitari
17. Sterilizzazione
18. La disinfezione
19. Coltivazione ed esame dei microrganismi
20. Valutazione dell'attività in vitro di agenti antimicrobici
21. Principi di immunologia
22. Immunizzazione attiva naturale e artificiale
23. Immunizzazione passiva naturale e artificiale
24. Tecniche immunologiche
25. Saggi e dosaggi microbiologici della Farmacopea
26. Aspetti microbiologici della produzione farmaceutica
27. Principi per la diagnosi delle malattie da infezione

SEZIONE II - MICROBIOLOGIA SPECIALE
28. Classificazione e nomenclatura
29. Stafilococchi
30. Streptococchi e Enterococchi
31. Neisserie
32. Emofili, Legionelle, Bordetelle, Brucelle
33. Enterobatteri, Pseudomonas e batteri non fermentanti
34. Micobatteri e Actinomiceti
35. Corinebatteri e Listerie
36. Vibrioni e Campylobacter
37. Bacilli sporigeni aerobi ed anerobi
38. Batteri anaerobi non sporigeni
39. Spirochete
40. Rickettsie, Clamidie e Micoplasmi
41. Batteri di incerta collocazione
42. I funghi di interesse medico
43. Poxvirus
44. Herpesvirus
45. Adenovirus
46. Virus epatitici
47. Parvovirus
48. Papillomavirus
49. Ortomyxovirus
50. Paramyxovirus
51. Reovirus, Rabdovirus, Coronavirus
52. Picornavirus
53. Arenavirus, Filovirus, Bunyavirus, Flavivirus
54. Togavirus
55. Retrovirus
56. Prioni
57. Parassiti umani di interesse medico
58. Infezioni per apparati

L'acquisto del testo dà diritto ad accedere gratuitamente ad una serie di risorse extra tra cui: 

versione e-book 
contenuti e servizi riservati

Per accedere al materiale didattico è sufficiente registrarsi al sito utilizzando il codice personale che trovi all'interno del testo e seguire la procedura indicata nel volume.

L'accesso al materiale sarà consentito per 18 mesi dalla attivazione del servizio