E2.3 - Esercizi commentati di Area Medica - page 10

458
6.
 Dermatologia e Venereologia
457) Paziente di 60 anni, da
circa 10 giorni, presen-
ta
lesioni bollose
sul dorso della mano,
comparse
in
seguito a
fotoesposizione, associate a
fragilità cuta-
nea.
Il quadro
istologico è quello di una bolla a
loca-
lizzazione
subepidermica
con
depositi
PAS
positivi
attorno
ai
vasi
del
derma
superficiale.
Si
tratta
più
verosimilmente di:
A. pemfigo benigno familiare
B. pemfigoide
C. porfiria cutanea tarda
D. pemfigo volgare
E. eritema ab igne
458) Qual
è
la
lesione
elementare
tipica
dell’ittiosi
volgare?
A. squama pitiriasica
B. squamo crosta
C. squama lamellare
D. squama foliacea
E. crosta
459) Una
ragazza di 30 anni presenta numerose pa-
pule giallastre, dall’aspetto
ad
acciottolato, di
con-
sistenza
teso-elastica, diffuse al
collo. Soffre di
iper-
tensione
e
l’oculista
ha
rilevato
la
presenza
di
strie
angioidi
all’esame
del
fundus
oculi. Quale
diagnosi
fareste?
A. toxoplasmosi
B. pseudoxantoma elastico
C. necrobiosi lipoidica
D. sindrome di Ehlers Danlos
E. dermatite seborroica
460) L’angioedema ereditario è dovuto a:
A. deficit di C1q
B. deficit di C3
C. deficit di C4
D. eccesso di chinine
E. deficit di C1-INH
461) Quale patologia è
legata ad un difetto geneti-
co nella
sintesi di profilaggrina e
filaggrina che com-
porta
una
diminuzione
dei
granuli
di
cheratoialina
nello
strato granuloso dell’epidermide?
A. l’ittiosi volgare
B. l’epidermolisi bollosa
C. la neurofibromatosi
D. la sclerosi tuberosa
E. l’amiloidosi
6.23.1 Herpesvirus
462) Quando
è
indicato
l’uso
topico
di
antibiotici
nell’herpes
simplex?
A. mai
B. sempre
C. in fase di esordio
D. in presenza di sovrainfezione batterica
E. nessuna delle alternative è corretta
463) Una
paziente
di
75
anni,
in
trattamento
con
sulfasalazina, prednisone ed etanercept per
l’artrite
reumatoide,
si
presenta
in
ps
per
la
comparsa,
da
circa
72
ore,
di
un
quadro
compatibile
con
herpes
zoster a
coinvolgimento dell’emivolto destro,
inclu-
so
il
padiglione
auricolare,
accompagnato
da
che-
mosi
congiuntivale.
Il
trattamento
più
appropriato
sarebbe:
A. terapia antalgica esclusiva
B. aciclovir topico
C. trattamento domiciliare con Aciclovir o Famciclovir
per via orale
D. ospedalizzazione e trattamento con Aciclovir o
Famciclovir
E. immunoglobuline parenterali e vaccinazione con-
tro la varicella
464) Quale
trattamento sistemico è opportuno pre-
scrivere
agli
immunodepressi
affetti da Herpes
sim-
plex
virus?
A. corticosteroidi
B. vaccini anti-erpetici
C. interferone beta
D. ciclosporina
E. acyclovir
465) Nella
fase
di
infezione
erpetica
latente
dove
persiste
il
virus?
A. nella cute
B. nelle mucose
C. nei linfonodi
D. nei gangli dei nervi sensitivi
E. nei gangli dei nervi motori
466) Quale delle
sotto
riportate caratteristiche non
è peculiare dell’herpes
simplex
labiale?
A. lesioni vescicolose raggruppate
B. sensazione di bruciore-fastidio prima dell’eruzione
C. associazione con la dermatite erpetiforme di Duhring
D. storia di precedenti eruzioni
E. l’esposizione al sole può scatenare l’eruzione
6.23 Virosi e patologie infettive
1,2,3,4,5,6,7,8,9 11,12,13,14,15,16,17,18
Powered by FlippingBook