TFA Greco

Manuale per prove scritte e orali classe A13 (A052)

  1. 5%
€ 29,00 Prezzo speciale € 27,55

TFA Greco

 

Per la preparazione all'esame di ammissione al Tirocinio Formativo Attivo per la classe di abilitazione:

- Materie letterarie, Latino e Greco

Il testo punta ad una trattazione rigorosa ma essenziale, funzionale ad una rapida revisione delle conoscenze pregresse e può essere utilmente affiancato dagli eserciziari della stessa collana. 
Nella prima parte, dedicata agli aspetti ordinamentali, metodologici e didattici correlati all'insegnamento della lingua greca vengono precisati finalità, obiettivi, quadri orario della disciplina, così come previsti dalle recenti riforme e vengono forniti esempi di programmazioni didattiche per le diverse classi. Inoltre, viene dato spazio alle nozioni fondamentali di metrica e all'interpretazione e alla traduzione dei classici, con particolare riguardo alla storia della trasmissione dei testi e ai principali aspetti della critica testuale. La seconda parte ripercorre la storia della letteratura e della civiltà greca dalle origini all'età imperiale, approfondendo gli aspetti antropologici, storici, sociali e politici del mondo greco. Infine, nella terza parte vengono proposti esempi di unità di apprendimento e di percorsi interdisciplinari, utilizzabili nella pratica dell'insegnamento del greco.

Il testo è completato da un software di simulazione, accessibile dal sito edises mediante il codice contenuto all'interno del volume. Il software consente di effettuare simulazioni di verifica delle conoscenze acquisite.

Le istruzioni per accedere al software sono contenute all'interno del volume.




Anna Bianco, laureata in Lettere classiche e abilitata all'insegnamento presso l'Università "Federico II" di Napoli, ha al suo attivo un'esperienza pluriennale come docente, oltre a diversi master e perfezionamenti universitari. Del presente manuale è coautrice insieme a Enrico Renna dei capitoli 20-46 della Parte Seconda.

Rossana Di Gennaro, dottore di Ricerca in Linguistica storica presso l'Università degli studi di Pisa, è docente di Lettere nella scuola secondaria di secondo grado. È autrice del manuale Nuovi modelli per l'analisi e la didattica delle lingue antiche (Carocci, 2010) e di contributi per le principali riviste italiane di linguistica su argomenti riguardanti la grammatica latina e greca, la tipologia linguistica, la didattica delle lingue antiche, le neuroscienze applicate e la linguistica. Del presente manuale è autrice del capitolo 5 della Parte Prima.

Sara Di Martino, insegna Materie letterarie e Greco dal 1992. Ha svolto esperienza di formazione dei futuri insegnanti in qualità di Supervisore di Tirocinio presso la SISSIS di Palermo. Affianca l'attività di insegnamento con incarichi di collaborazione con la dirigenza scolastica e si occupa di coordinamento soprattutto in ambito di orientamento scolastico. Ha progettato e curato il presente manuale di cui è autrice dei capitoli 1-4 e del capitolo 6 della Parte Prima e della Parte Terza.

Flavia Rapido, laureata in Lettere classiche e abilitata all'insegnamento presso l'Università "Federico II" di Napoli, attualmente è docente di Materie letterarie nella scuola secondaria di secondo grado. Del presente manuale è autrice dei capitoli 1-19 della Parte Seconda. Enrico Renna, dottore di ricerca in "Filologia greca e latina" è docente di Latino e Greco nei licei. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni di carattere sia scientifico sia scolastico. Del presente manuale è coautore insieme a Anna Bianco dei capitoli 20-46 della Parte Seconda.

Parte Prima - L'insegnamento di lingua e cultura greca
1. Finalità della didattica del greco
2. Metodologie e tecniche della didattica del greco
3. Sussidi bibliografici
4. Il testo: interpretazione e traduzione del messaggio dei classici
5. La metrica greca
6. Lingua e cultura greca nel Piano degli studi del Liceo classico

Parte Seconda - La storia della letteratura greca
Introduzione allo studio della letteratura greca
- Età arcaica
1. Omero
2. Esiodo
3. La poesia lirica
4. Il giambo
5. L’elegia
6. La lirica monodica e corale
7. La filosofia
- Età classica
8. Il teatro e l’origine della tragedia
9. Eschilo
10. Sofocle
11. Euripide
12. La commedia
13. Aristofane
14. La filosofia del V secolo a.C.
15. La storiografia
16. Oratoria e retorica
17. I generi minori della prosa: la favola e la trattatistica
18. Platone
19. A ristotele e i Peripatetici
- Dall’età ellenistica all’età imperiale
20. La civiltà ellenistica
21. Menandro e la Commedia Nuova
22. Callimaco poeta d’élite
23. Teocrito e la poesia bucolica
24. A pollonio Rodio e la poesia epico-didascalica
25. Poeti minori dell’età ellenistica
26. Il nuovo genere letterario dell’epigramma
27. Eroda e il mimo
28. La storiografia di età ellenistica
29. La letteratura filosofica
30. La scienza ellenistica
31. La filologia
32. La cultura giudaico-ellenistica
33. Dopo Azio: lo sviluppo dell’età imperiale
34. La retorica
35. Plutarco e la biografia
36. La Seconda Sofistica e Luciano
37. Il romanzo, la novella e l’epistolografia
38. Grammatica e metrica
39. La geografia
40. La filosofia di età imperiale
41. La storiografia di età imperiale
42. La letteratura scientifica ed erudita
43. L’epigramma
44. La Sofistica tarda e la prosa d’arte
45. L’ultima stagione della poesia
46. La letteratura cristiana prima e dopo Costantino

Parte Terza - Esempi di Unità di apprendimento

1. Origine e caratteri della tragedia
2. Le figure femminili nell'epos omerico
3. Erodoto e la nascita del metodo storico

Bibliografia

Il volume è completato da un software di simulazione accessibile dall'area riservata che si attiva mediante registrazione al sito.