Non hai articoli nel carrello.

Scienze e tecnologie delle Costruzioni

Manuale per prove scritte e orali classe A37 (A016)

a cura di F. Costanzo
  1. 15%
€ 48,00 € 40,80

Concorso a cattedra Scienze e tecnologie delle Costruzioni

Il volume contiene le principali conoscenze teoriche necessarie per superare tutte le fasi della selezione concorsuale. Tra i principali argomenti affrontati nel volume: Tecnologia delle costruzioni: materiali e processi costruttivi; gli elementi di fabbrica; sistemi costruttivi; l’acustica architettonica; il cantiere edile; la sicurezza del cantiere edile; Costruzioni: i problemi della statica grafica; geometria delle masse.; statica dei sistemi rigidi vincolati; strutture labili, isostatiche ed iperstatiche; caratteristiche della sollecitazione; travi, telai; comportamento elastico, elastoplastico, plastico e viscoso dei materiali da costruzioni; criteri di dimensionamento e analisi strutturale di edifici in c.a., acciaio, legno e muratura; sollecitazioni meccaniche semplici e composte - verifica di stabilità e calcolo degli elementi strutturali; Costruzioni stradali: progetto geometrico della strada; gallerie stradali; sistemazione plano-altimetriche delle intersezioni stradali; il corpo stradale; ponti e viadotti; Idraulica e costruzioni idrauliche: idrostatica ed idrodinamica; correnti a superficie libera; sistemazioni montane e fluviali; bonifiche idrauliche; foronomia; idrometria; Pianificazione urbanistica e normativa edilizia: normativa urbanistica; piani per la difesa del suolo e piani di area vasta; i piani comunali; piani e strumenti attuativi; esempio di piano regolatore generale; glossario dei principali elementi tecnici; Il progetto di edifici ad uso rurale: ricoveri per l’allevamento; concimaie e vasche; Essiccatoi; cantine; oleifici; latterie e caseifici; La contabilità nel progetto: gli allegati di contabilità del progetto; Contabilità tecnica dei lavori: dal verbale di consegna dei lavori al collaudo; Disegno e disegno tecnico: enti geometrici ; problemi grafici fondamentali (costruzioni geometriche); geometria descrittiva (proiezioni ortogonali); l’assonometria; la prospettiva; disegno nell’arte del costruire.

Il testo è completato da ulteriori materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Consulta l'offerta completa dei prodotti per la preparazione ai concorsi a cattedra

 

A cura di:
Francesco Costanzo 

Stella Agostini, architetto, dottore di ricerca in Genio Rurale, è ricercatore di Costruzioni Rurali e Territorio Agroforestale. Docente presso il Politecnico e l’Università degli Studi di Milano, è autrice di numerosi libri e saggi in materia ed è inoltre consulente per vari enti sui temi della progettazione e del recupero dell’architettura rurale.
Mariarosaria Arena, architetto, Dottore di Ricerca in Tecnologia dell’Architettura e dell’Ambiente. Collabora alle attività di ricerca del Dipartimento di Architettura della Seconda Università di Napoli nel settore della Tecnologia dell’Architettura con particolare riferimento alle tematiche dell’innovazione. Dal 1994 è docente nelle scuole secondarie di secondo grado (A016) e svolge ricerca formativa sulle competenze per l’edilizia.
Giuseppe Belardi, ingegnere, Dottore di Ricerca in Costruzioni Idrauliche. Svolge attività di ricerca nel settore delle Tecniche Innovative per la Sperimentazione Idraulica, del Monitoraggio ed Analisi dei problemi di calibrazione delle reti idriche presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università di Salerno. È autore di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali.
Francesco Costanzo, architetto, Ricercatore in Composizione Architettonica ed Urbana presso il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” della Seconda Università degli Studi di Napoli. Svolge attività di ricerca in modelli insediativi sperimentali, tecniche del progetto in relazione agli aspetti costruttivi, studi analitici sulle architetture razionaliste. È coordinatore di gruppi di ricerca multidisciplinari nell’ambito di diverse ricerche nazionali ed internazionali sul tema della ricomposizione dell’architettura non finita.
Fabiana Forte, architetto, Ricercatore in Estimo presso il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” della Seconda Università degli Studi di Napoli. Svolge attività di ricerca in Metodi di Valutazione nella Progettazione Urbanistica ed Architettonica; è autrice di diversi saggi e contributi sul tema della valutazione dei piani e dei progetti. Manuela Franco, architetto, Dottore di Ricerca in Tecnologia dell’Architettura. Esperta in progettazione eco-orientata e consulente per le aree industriali sostenibili. È stata docente presso la Facoltà di Architettura di Napoli Federico II dal 2003 al 2012, dove ha collaborato dal 1999 ad attività di ricerca sulla sostenibilità ambientale. Autrice del volume: I Parchi Eco-industriali, verso una simbiosi tra architettura, produzione e ambiente, Franco Angeli 2005.
Giovanni Giuliana, Ingegnere civile trasporti, Ph.D. in Infrastrutture Viarie e Sistemi di Trasporto presso l’Università Federico II. Ha conseguito diversi master nell’ambito della didattica e si è abilitato nella classe A049 (matematica e fisica). È stato docente del corso di Costruzione di strade ferrovie e aeroporti dall’AA 2003/2004 e di Laboratorio di Progetto di strade dall’AA 2004/2005 presso l’Università di Roma Tor Vergata. È stato docente nell’ambito di diversi master di II livello e del progetto TEMPUS. È stato membro dell’AIPCR. Attualmente è professore di ruolo di matematica.
Carmine Lima, ingegnere, Dottore di Ricerca in Ingegneria delle Strutture e del Recupero Edilizio ed Urbano. Svolge attività di ricerca nel settore dell’Ingegneria Strutturale presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università di Salerno. È autore di numerosi articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali.
Claudia Sorbo, formatasi presso il Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale “Luigi Vanvitelli” della Seconda Università degli Studi di Napoli, ha collaborato nel settore dell’Urbanistica a diverse ricerche nell’ambito delle relazioni tra le pratiche di pianificazione e le tematiche dell’emergenza sociale. È consulente scientifico per gli aspetti della compatibilità e della programmazione urbanistica.
Giacomo Viccione, ingegnere, Ricercatore in Idraulica presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli studi di Salerno. Presso lo stesso Dipartimento è docente di “Idraulica” e “Costruzioni Idrauliche”. A partire dalla sua ricerca sui “Modelling free surfaceflows with Smoothed Particle Hydrodynamics (SPH)”, partecipa e collabora al coordinamento scientifico in diversi seminari e convegni internazionali, ed è autore di numerosi articoli su riviste internazionali.

Parte Prima - Tecnologia e costruzioni
1 Elementi di cultura tecnologica della progettazione
2 Materiali e processi costruttivi
3 Gli elementi di fabbrica
4 I sistemi costruttivi
5 L’acustica architettonica
6 Il cantiere edile
7 La sicurezza nel cantiere edile

Parte Seconda - Costruzioni
1 I problemi della statica grafica. Geometria delle masse. Statica dei sistemi rigidi vincolati
2 Strutture labili, isostatiche ed iperstatiche. Caratteristiche della sollecitazione. Travi, telai
3 Comportamento elastico, elastoplastico, plastico e viscoso dei materiali da costruzioni
4 I criteri di dimensionamento e analisi strutturale di edifici in c.a., acciaio, legno e muratura
5 Sollecitazioni meccaniche semplici - sollecitazioni composte - verifica di stabilità e calcolo degli elementi strutturali

Parte Terza - Costruzioni stradali
Introduzione
1 Caratteristiche geometriche, tecniche ed economiche nella progettazione della strada
2 Sistemazioni plano-altimetriche delle intersezioni stradaliCapitolo
3 Il corpo stradale
4 Ponti e viadotti
5 Gallerie stradali

Parte Quarta - Idraulica e costruzioni idrauliche
Convenzioni
1 Idrostatica ed idrodinamica
2 Correnti a superficie libera
3 Sistemazioni montane e fluviali
4 Bonifiche idrauliche
5 Foronomia
6 Idrometria

Parte Quinta - Pianificazione urbanistica e normativa edilizia
1 Introduzione alla normativa urbanistica italiana
2 Dai piani per la difesa del suolo ai piani di area vasta
3 I piani comunali
4 Piani e strumenti attuativi
5 Un esempio esplicativo di piano regolatore

Parte Sesta- Il progetto di edifici ad uso rurale
1 Edifici abitativi
2 Ricoveri per l’allevamento
3 Ricoveri per l’allevamento dei bovini
4 Ricoveri per l’allevamento dei suini
5 Ricoveri per l’allevamento degli ovini
6 Ricoveri per l’allevamento dei caprini
7 Concimaie e vasche liquami
8 Ricoveri per foraggi
9 Essiccatoi
10 Tettoie e ricoveri per macchine
11 Criteri di progettazione per il settore alimentare
12 Cantine
13 Oleifici
14 Latterie e caseifici
15 Conservifici

Parte Settima - La contabilità nel progetto
1 Allegati di contabilità del progetto
2 Contabilità tecnica dei lavori: dal verbale di consegna dei lavori al collaudo

Parte Ottava - Disegno e disegno tecnico
1 Enti geometrici
2 Problemi grafi ci fondamentali: costruzioni geometriche
3 Geometria descrittiva: proiezioni ortogonali
4 Teoria delle ombre
5 L’assonometria
6 La prospettiva
7 I mezzi e i supporti per il disegno 

Il volume è completato da corposi materiali didattici, approfondimenti e risorse di studio accessibili online nell'area riservata. I servizi web sono disponibili per 12 mesi dall'attivazione del codice.