Non hai articoli nel carrello.

Scuola, società e formazione

Nuovi orizzonti educativi

C. Cirillo
  1. 10%
€ 12,00 € 10,80

Scuola, società e formazione: nuovi orizzonti educativi

Rivolto ai futuri docenti, ai candidati al Concorso a Cattedra e al tfa per tutte le classi di ogni ordine e grado, il volume analizza l'impatto dell'evoluzione del progresso nella tarda modernità sulla scuola, la società e la formazione, attraverso una analisi critica dei motivi filosofici, pedagogico-scolastici e sociali che hanno influenzato gli ultimi decenni del Ventesimo secolo, influenzando il mondo globale e fissando i prodromi dei nuovi orizzonti educativi.
Il volume passa in rassegna la cultura dei nostri tempi, per poi spostare l'attenzione sulle conquiste delle neuroscienze cognitive e dei nuovi umanisti, sul confronto tra la filosofia occidentale e quella americana alla luce della globalizzazione e delle identità territoriali per capirne le ricadute e ipotizzare i nuovi saperi del XXI secolo, i nuovi paradigmi educativi e formativi della società globale, dall'homo faber all'homo creator.

Sfoglia una demo e l'indice dettagliato del volume.

Claudia Cirillo, dottore di ricerca in Progettazione e valutazione dei processi formativi presso l’Università degli Studi di Bari, svolge anche il ruolo di tutor organizzatore per il corso di laurea di Scienze della formazione primaria dell’Università di Salerno. È autrice dei volumi Riflessioni sui paradigmi teorici della didattica contemporanea (Edisud 2004) e Per una storia dell’istruzione e dell’educazione della prima infanzia (Pubblicazioni italiane 2014), nonché di diversi saggi pubblicati in riviste e volumi collettanei, tra cui: L’educazione affettiva a scuola (2011) e Fondamenti teorico-conoscitivi della ricerca pedagogico-didattica (2013).

1. I nostri tempi: tra omologazione e incertezza, l'importanza di una cultura della partecipazione

2. Gli anni Novanta: dal rifiuto della modernità alle inquietudini dei nostri giorni
2.1Le radici dell'inquietudine dei nostri giorni
2.2 Esorcizzare le nostre paure: "ma pure bisogna farsi core"
2.3 Il futuro è nelle mani dell'uomo, di Dio o "nella cultura del Karaoke"?
2.4 Verso l'era del "quarto istinto"?
2.5 I "nuovi umanisti": ma quale umanesimo?

3. La filosofia occidentale nella postmodernità: influenze tra America ed Europa
3.1 La filosofia europea: linea di pensiero tra Neopositivismo, Antimodernismo e Naturalismo
3.2 La filosofia americana: il pragmatismo e le reciproche influenze con la filosofia europea
3.3 Gli sviluppi dell'ultimo Novecento: il Neopragmatismo di Rorty e il Naturalismo di Price

4. Educare, istruire e formare: tra globalizzazione e identità territoriale
4.1 Le ricadute della globalizzazione
4.2 Il territorio: dotazione di base dei processi educativi

5. Scommettere sul futuro: l'istruzione ci salverà
5.1 Dalla società dell'informazione all'età dell'ignoranza: l'inclusività ha prodotto esclusione
5.2 Siamo alla resa dei conti: i dati dell'insuccesso della scuola italiana
5.3 Gli scenari che si aprono per l'istruzione e l'educazione in Italia e nella società globale
5.4 Istruire e formare nella prospettiva della società globale: verso l'epoca del postumanesimo
5.5 Il futuro incombe: investire in cultura umana
5.6 Educare per prepararsi al futuro globale
5.7 Verso l'epoca del postumanesimo
5.8 I "saperi" per il Ventunesimo secolo tra il "saper fare" e il "saper essere"