Tutto sul concorso RIPAM per 18 Funzionari e Istruttori direttivi Comune di Rieti

Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Concorsi n. 93 del 25 novembre 2016 il bando di concorso per  18 unità di personale di ruolo di Categoria D3 e D1 presso il Comune di Rieti, e con la riserva del 50% al personale di ruolo dell’Ente. 



I profili richiesti: Funzionari e Istruttori direttivi

Con l’avviso di indizione del bando di concorso pubblico in Gazzetta Ufficiale il Comune di Rieti ha avviato la procedura per il reclutamento complessivo di n. 18 (diciotto) unità di personale di ruolo di Categoria D3 e D1, così distinti:

- n.6 Funzionari Giuridico-Amministrativi, cat. D3, codice AG8/L;
- n.6 Funzionari Economico-Contabili, cat. D3, codice CF8/L;
- n.2 Funzionari Informatici, cat. D3, codice TI8/L;
- n.2 Istruttori Direttivi Tecnici, cat. D1, codice TC7/L;
- n.2 Istruttori Direttivi Area Sociale, cat. D1, codice SS7/L.

Consulta di seguito i requisiti principali della procedura concorsuale e per l’accesso ai diversi profili banditi.

I concorsi RIPAM

L'intera procedura concorsuale è di competenza della Commissione Interministeriale per l'attuazione del progetto RIPAM. Per l’espletamento delle fasi selettive la Commissione Interministeriale RIPAM si avvarrà di Formez PA, riservandosi di nominare appositi Comitati di Vigilanza d’intesa con il Comune di Rieti.

Per tenerti aggiornato sui concorsi RIPAM consulta il nostro blog


I requisiti di accesso

Per partecipare al concorso è necessario possedere una serie di requisiti normalmente richiesti per i concorsi pubblici, oltre quelli specifici per ciascun profilo:

- Funzionari Giuridico-amministrativi (AG8/L): Diploma di laurea magistrale o laurea specialistica in Giurisprudenza o titolo equipollente;
- Funzionari Economico-Contabili (CF8/L): Diploma di laurea magistrale o laurea specialistica in Economia e Commercio o in Scienze bancarie o titolo equipollente;
- Funzionari Informatici (TI8/L): Diploma di laurea magistrale o laurea specialistica in Informatica o titolo equipollente;
- Istruttori Direttivi Tecnici (TC7/L): Diploma di laurea o Laurea (compresa quella cosiddetta “triennale”) in Ingegneria civile e/o edile o in Ingegneria dell’ambiente e del territorio, o titolo equipollente;
- Istruttori Direttivi Area Sociale (SS7/L): Diploma di laurea o Laurea (compresa quella cosiddetta “triennale”) in Pedagogia o in Sociologia o titolo equipollente, oppure Diploma di Assistente Sociale con abilitazione



Le prove d'esame

Il concorso prevede le seguenti prove:

prova preselettiva, consistente nello svolgimento in un tempo predeterminato di una serie di quesiti a risposta multipla per la verifica delle capacità di apprendimento di carattere logico-matematico e critico-verbale.
I quesiti della prova preselettiva, sono selezionati dalla banca dati dei test RIPAM,disponibile sul sito Riqualificazione Formez
Le prove preselettive si svolgeranno nei giorni 21, 22, 23 e 24 febbraio a Rieti – Consulta il calendario completo

tre prove scritte:

  • la prima prova consistente in quesiti a risposta multipla per la verifica delle conoscenze direttamente riferite all’ambito professionale per il quale si concorre;
  • la seconda prova per la verifica delle conoscenze relative alle tecnologie informatiche o della comunicazione;
  • la terza prova per la verifica della conoscenza una delle seguenti lingue dell’Unione Europea: inglese, francese, tedesco e spagnolo.

Anche per queste prove sul sito internet 20 giorni prima della data fissata per lo svolgimento delle prove, sarà pubblicata una apposita banca dati di quesiti.

prova orale: consistente in un colloquio che verterà sulle materie della prima prova scritta.
Sono esenti dalla fase preselettiva i candidati che alla data di scadenza dei termini per la presentazione della domanda siano dipendenti a tempo indeterminato del Comune di Rieti da almeno 24 mesi e in possesso dei titoli di studio richiesti.


Risorse di studio

La prima prova preselettiva verterà su quesiti a risposta multipla di carattere logico-matematici e critico-verbale estratti dalla banca dati dei test RIPAM per le prove preselettive.

Preparati alla prova preselettiva con il volume

Quesiti della banca dati RIPAM risolti e commentati

Il volume contiene i Test Ripam utilizzati per le prove preselettive estratti dalle banche dati ufficiali
Sfoglia un’anteprima

In omaggio con il volume

- Software di simulazione della prova preselettiva – Accedi alla demo
- Video-lezioni di logica e ragionamento critico – Accedi alla demo


Esercitati  alla prova preselettiva con il nostro simulatore: inizia il test

I candidati che hanno superato la prova preselettiva accedono alle successive prove scritte volte ad accertare le competenze professionali specifiche del ruolo e la verifica delle conoscenze informatiche e di lingua straniera. Per una preparazione efficace consigliamo il volume completo di Teoria ed esercizi di informatica e i volumi delle lingue straniere.

I candidati ammessi alla prova orale dovranno affrontare un colloquio che verterà prevalentemente sulle materie professionali specifiche di ciascun profilo assegnate alla prima prova scritta con indicazione, in sede di pubblicazione del diario della prova, delle tematiche specifiche connesse alle materie sulle quali verterà il colloquio, nonché indicazioni di dettaglio in merito allo svolgimento della prova orale.


Resta aggiornato

Per essere sempre aggiornato sui concorsi RIPAM consulta il nostro blog e segui il nostro calendario.
Se hai bisogno di aiuto o desideri un consiglio, contatta la redazione Edises o confrontati con gli altri utenti della community: visita la nostra pagina Facebook.